Lampascioni. Coltivare lampascioni. Proprietà dei lampascioni. Ricette a base di lampascioni. Lampascione significato
build a website for free

Lampascione soggetto

Il Padre di Famiglia

Il Padre di Famiglia

(liberamente estrapolato da un testo di Marcello Creti)
Un giovane che ad un certo momento, si affeziona ad una giovane e pensa di condividere con lei i pensieri - i giorni e le settimane, per tutto I ‘arco della Vita. Si unisce in matrimonio convinto di aver raggiunto la Felicità.
Solo dopo il matrimonio egli pensa alle responsabilità e a quello a cui va incontro.
Molti - non ci pensano attratti come sono dalla prestanza della giovane, sì uniscono ìn matrimonio con leggerezza ed in quell’attimo - proprio in quell’attimo, ci pensano - ossia si incominciano a sentirsi Capi Famiglia.
Altri invece - ci pensano - perché partono proprio dal principio - io Voglio avere una famiglia - Voglio avere questo - Voglio avere quello - Voglio avere quest’altro.
I Superficiali viceversa pensano soltanto a guadagnare il possesso della persona amata - quindi - dopo ìl Matrimonio - si sentono dalla Persona Amata la Richiesta e l’Esigenza - non solo della persona amata ma anche della madre di lei e talvolta anche dei familiari - di ritenersi Responsabili.
I Genitori poi di entrambi - dopo un giusto tempo - cominciano ad inserirsi.
“Beh! - che fate? Ormai questo matrimonio l’avete fatto! I bambini non vengono? I nipoti non vengono?”
Anche gli amici si mettono in mezzo “Come mai sei sposato ed ancora non hai figli?”
Per cui questo povero marito si vede costretto e dalla famiglia - e dalla Società e dalla moglie - e dalla propria madre - e dalla madre della moglie e da tutti quanti - a riprodursi e diventare un Vero Padre di famiglia - come inteso dalla Consuetudine.
Qualche volta ha delle esitazioni - qualche volta pensa proprio alle responsabilità - pensa se è capace o no - a dare una Educazione Giusta al ragazzo che nasce - ma tali Esitazioni non gli sono concesse perché Ormai - è un Capo Famiglia.
Tutto questo lo Deve mettere dietro le spalle - e naturalmente deve essere schiacciato da questa Società che lo circonda - e che vuole di forza - che diventi Padre di Famiglia Esemplare - come Esige l’Usanza.
Una volta - il Padre di Famiglia - aveva un Ruolo Importante - il Padre di Famiglia era un pò il "deus ex Machina" della famiglia stessa - era quello che faceva il buono e il cattivo tempo - era quello che Comandava era quello che portava il benessere - il malessere - l’allegria o l’incubo - la Gioia - era il Vero Capo o Padre di Famiglia.
Oggi, il Padre di Famiglia non è più quello di una volta - il Padre di Famiglia è solo Un Qualcuno - una macchina fabbricata soltanto per MANTENERE una famiglia - per fare soldi - per portare il necessario non solo per l’alimentazione - ma anche per lo SVAGO della moglie e dei figli stessi - e anche per Ben Presentarli versò gli altri - quindi oggi - è lo Schiavo della Famiglia.
Oggi non è più il Padre di Famiglia che solo venti anni fa rappresentava l’Autorità in seno ad una famiglia, ma SOLO colui che la Mantiene. Infatti, tale Autorità si riduce sempre di più tanto che oggi - il ragazzo comincia a sentirsi NON più un figlio - ma Amico del padre - e comincia a considerarlo come un essere da Poter Ironizzare - al quale Purtroppo Necessita obbedire - per non perdere i Vantaggi - per cui va solo Tollerato.

Così questo Padre di Famiglia va riducendosi piano piano - nella Dimensione di Padre e va riducendosi non per sua colpa, ma per sua Carenza - proprio per il Contesto che lo circonda - perché se mai sia - un Padre di Famiglia cominciasse a dire al Figlio.
"io sono il Padre di Famiglia e tu mi Devi obbedire..."
Si creerebbe un Nemico Potenziale - dal quale si dovrebbe solo Guardare. Nemico Potenziale in quanto - il Figlio stesso parlando con altri ragazzi - porta il paragone del comportamento nelle altre famiglie - per cui comincia a considerarlo un Superato - un Matusa - un Sicario - un Aguzzino che gli impedisce di Realizzarsi.
Questo benedetto Padre di Famiglia - allora si sente offeso e attaccato dai figli - che sono sovente spalleggiati dalla moglie - ed alcune volte addirittura anche dalla suocera e dalla sua madre stessa - che naturalmente - dato l’affetto per i nipoti - comincia a dire "questi ragazzi non li lasci mai parlare - non li lasci agire - non li lasci fare non li segui e non li curi - tu vai solo a guardare la partita di pallone, ma loro sono ancora giovani e hanno Diritto a Svagarsi".
Inoltre - il Padre di Famiglia è attaccato da tutta la Società che lo circonda - attaccato quindi - senza Scampo - su tutti i Fronti - Solo se tenta di fare il Capo.

Non parliamo poi - se la figlia addirittura lavora - o se addirittura ha un cespite di guadagno proprio - allora diventa un elemento di contrasto netto - "Tu pensa al tuo lavoro ed io penso al mio - tu pensa alla tua vita ed io penso alla mia in - quanto mi Mantengo da sola".

La moglie - appena lui alza la voce gli comincia a rispondere: "che ti credi di avere sposata una Serva? E’ finita quest’epoca ormai Ia donna è uguale alI ‘uomo - ormai Ia donna ha gli stessi Diritti dell’uomo."
Per cui questo Padre di Famiglia deve essere schiacciato da tutti - e nello stesso tempo íronizzato - naturalmente da quelli che stanno fuori - i quali si divertono di queste Dimensioni e di cui fanno parte - talvolta anche loro. Pur essi Vittime si divertono su i guai degli altri - e cercano - naturalmente di mettere sempre più il dito nella Piaga dell’altro - per avvertire meno i propri Dolori.

"La colpa è tua hai voluto mettere su famiglia? E adesso MANTIENILA".
I figli poi: "Tu mi hai messo al Mondo? allora Mantienimi - Comprendimi e Sopportami".

Egli fatica - sgobba - riceve solo Bastonate e non ha nessun Diritto - non può Osare - non può Fare Nulla senza rischiare di alterare la Quiete Familiare.
Se Osa - se si Impone - se ritiene di tornare indietro ed entra nella convinzione di quello che un tempo era il Padre di Famiglia - comincia ad essere Odiato da tutti Insultato e Rinfacciato - provocando l’allontanamento e della moglie e dei figli - dalla casa paterna.
Essi - preferiranno la compagnia degli amici - o delle persone estranee e se ne andranno - sbattendo la porta magari a Vivere Altrove. E anche la moglie - comincerà a reagire - e minaccerà - la separazione con Vantaggi Pecuniari.
Quindi che cosa deve fare? Egli è una delle tante Vittime dell’Era Moderna.

Terza Età - di Antonio Narciso